Nella montagna, sotto la neve

Alberi terrorizzati neve blu

in questa sera d'inverno

quello, tazza per tazza,

ha lasciato il mondo senza parole,

ora dopo ora,

tutto il giorno sotto la pioggia

bianca.

Tra le colline io vivo

assolo.

Come quel pino da solo,

come quella roccia da sola.

solo prima del silenzio

come il canto dell'assiolo.

Alzo il bicchiere e bevo

vino rosso

a la memoria de Li Bo:

Mi chiedi perché vivo qui

tra le montagne verdi.

non rispondo. sorrido.

In pace il cuore.

Tutto va senza lasciare traccia.

Questo è il mio universo,

così diverso dagli umani".

Il tuo,

gennaio 2021

Condividi questo:

3 Commenti Nella montagna, sotto la neve

  1. Rafael

    Cuando aún hace frío y los demás árboles de hoja caduca están pelados, los almendros florecen, bellos y silvestres, el viento los agita perfumado el aire.

    Espero el resto del Shobogenzo traducido.

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

4 × 4 =